Manomissione di suolo pubblico

Autorizzazione/nulla osta per la manomissione del suolo pubblico

Data:
17 marzo 2022

Visualizzazioni:
1007

Autorizzazione/nulla osta per la manomissione del suolo pubblico

Cos'è

L’autorizzazione o nulla osta per la manomissione del suolo pubblico viene generalmente rilasciata per opere edili di taglio stradale che interessano le reti del sottosuolo, quali quelle inerenti il gas, l'elettricità, la telefonia, la fibra, l'acqua e le fognature.

A chi si rivolge

Destinatari del servizio:

Cittadini/imprese che nell'ambito dei lavori per migliorie private devono intervenire anche sul suolo pubblico

Accedere al servizio

Come si fa:

La richiesta va inviata all’attenzione del Settore Ambiente, in formato cartaceo all’ufficio protocollo o digitalmente all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., utilizzando l’apposito modulo (reperibile nella sezione modulistica di questo stesso sito), completo di marca da bollo da €.16.00.

Nel caso di presentazione in formato cartaceo deve essere corredata dai seguenti documenti:

  • 1 copia di planimetria redatta da un tecnico abilitato con indicata l’area interessata e lo schema del taglio stradale;
  • autorizzazione alla realizzazione dell’allaccio idrico o fognario della Società Abbanoa s.p.a.;
  • documentazione fotografica dell’area oggetto dell’intervento;
  • Ricevuta dei diritti di segreteria di €.30.00 versati sul (c/c XXXX intestato al Comune di La Maddalena) o in alternativa: Poste Italiane S.p.a - Tesoreria Comune (IBAN: XXXXXXXXXXXXXXXX);
  • Ricevuta di pagamento del deposito cauzionale sul (c/c XXXX intestato al Comune di La Maddalena) o in alternativa – Poste Italiane S.p.a - Tesoreria Comune (IBAN: XXXXXXXXXXXXXXXX);
  • Ricevuta pagamento TOSAP;
  • Ricevute di attestazione di pagamento comprovanti giorni e superfici.

 

Nel caso di presentazione della richiesta tramite PEC il modulo deve essere presentato con la dichiarazione di assolvimento della marca da bollo da €.16.00 1*  (in caso di mancata dichiarazione di assolvimento del bollo  la richiesta non sarà lavorata).

  • 1 copia di planimetria redatta da un tecnico abilitato con indicata l’area interessata e lo schema del taglio stradale;
  • autorizzazione alla realizzazione dell’allaccio idrico o fognario della Società Abbanoa s.p.a.;
  • documentazione fotografica dell’area oggetto dell’intervento;
  • Ricevuta dei diritti di segreteria di €.30.00 versati sul  (c/c XXXX intestato al Comune di La Maddalena)* o in alternativa – Poste Italiane S.p.a - Tesoreria Comune (IBAN: XXXXXXXXXXXXXXXX);
  • ricevuta di pagamento del deposito cauzionale sul  (c/c XXXX intestato al Comune di La Maddalena) o in alternativa – Poste Italiane S.p.a - Tesoreria Comune (IBAN: XXXXXXXXXXXXXXXX);
  • ricevuta pagamento TOSAP;
  • ricevute di attestazione di pagamento comprovanti giorni e superfici.

L’autorizzazione/nulla osta sarà trasmessa/o all’indirizzo PEC del mittente con indicato il numero della marca da bollo da €.16.00 assolta2* con le modalità di cui al D.M. 10.11.2011.

 

1* Imposta di bollo assolta con le modalità di cui al D.M. 10.11.2011

Sulle istanze che prevedono “l’emanazione di un provvedimento amministrativo” deve essere apposta una marca da bollo da 16 €, così come previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica 26/10/1972, n. 642 e dall'articolo 7-bis del Decreto Legge 26/04/2013

Per “apporla” si deve procedere semplicemente acquistando una marca da bollo destinata esclusivamente alla presentazione dell'istanza e comunicare il relativo numero identificativo (seriale). Si deve inoltre autocertificare che la marca da bollo in questione non sarà utilizzata per qualsiasi altro adempimento (articolo 3 del Decreto Ministeriale 10/11/2011).

Per tale dichiarazione è reperibile il modulo nel sito del Comune di La Maddalena nella sezione modulistica “Assolvimento bollo”, in alternativa è consentito usare il modello F32 reperibile nella modulistica del portale SUAPE.

 

2* Imposta di bollo assolta con le modalità di cui al D.M. 10.11.2011

Sulle istanze che prevedono “l’emanazione di un provvedimento amministrativo” deve essere apposta una marca da bollo da 16 €, così come previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica 26/10/1972, n. 642 e dall'articolo 7-bis del Decreto Legge 26/04/2013

Per “apporla” si deve procedere semplicemente acquistando una marca da bollo destinata esclusivamente per il ritiro dell’autorizzazione/nulla osta e comunicare il relativo numero identificativo (seriale). Si deve inoltre autocertificare che la marca da bollo in questione non sarà utilizzata per qualsiasi altro adempimento (articolo 3 del Decreto Ministeriale 10/11/2011).

Per tale dichiarazione è reperibile il modulo nel sito del Comune di La Maddalenanella sezione modulistica “Assolvimento bollo”, in alternativa è consentito usare il modello F32 reperibile nella modulistica del portale SUAPE.

La carenza di uno solo dei documenti sopra indicati comporta la sospensione dell’istruttoria della pratica.

Cosa si ottiene: Per il ritiro dell’autorizzazione/nulla osta è necessario presentarsi presso gli uffici negli orari stabiliti con una marca da bollo da €.16.00.

Modalità di autenticazione al servizio: Accesso libero

Contatti

Uffici a cui rivolgersi:

 

Area di riferimento:

 
Cosa serve

Costi e vincoli

Tempi e scadenze

Si precisa che le richieste relative al rilascio dell’autorizzazione/nulla osta per la manomissione del suolo pubblico non comportano conseguentemente il rilascio dell’autorizzazione di divieto di sosta o interdizione al traffico qualora questi siano necessari, pertanto chi fosse interessato al conseguimento di tale autorizzazione deve farne richiesta al comando Vigili Urbani secondo le modalità previste e indicate dalli stessi uffici.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
30/12/2022, 13:21

Potrebbero interessarti